Arte & Cultura

Inaugurato nel 1990, il nostro programma di filantropia aziendale sostiene l'arte e la cultura condividendo la passione per le discipline artistiche e la creatività con il più ampio pubblico possibile.

© Emiliano Ponzi / Tutti i diritti riservati

SPONSOR PER VOCAZIONE

Da vent’anni, LVMH attua una politica di filantropia aziendale fondata sui valori del Gruppo e delle sue Maison, nel rispetto dell’immagine e delle strategie di comunicazione dei singoli marchi. Questo approccio è alla base dell’impegno LVMH per consentire la partecipazione del pubblico alle iniziative del Gruppo a sostegno della cultura e della creatività artistica.

“Il sostegno alle arti e alla cultura è una componente distintiva del nostro modello di business. Al momento della creazione del Gruppo, ho messo l’accento su questo orientamento, presentandolo come una priorità strategica per il nostro sviluppo. L’impegno a favore delle arti e della cultura incarna i valori condivisi dall’insieme delle nostre Maison – il savoir-faire, l’eccellenza e la creatività – inscrivendoli pienamente nel loro ambiente artistico, culturale e sociale.”

DAL PATRIMONIO ARTISTICO ALLO SCENARIO CONTEMPORANEO

Le azioni di LVMH a sostegno delle arti e della cultura si estendono a diversi ambiti, tanto in Francia quanto in altri paesi: restauro di monumenti storici, acquisizione di opere per grandi musei, contributo a importanti esposizioni nazionali, sostegno al lavoro di artisti contemporanei.

Il supporto fornito a oltre 45 grandi mostre in Francia e all’estero ha consentito a milioni di visitatori di scoprire artisti chiave della storia dell’arte e opere più moderne.

INIZIATIVE PER I GIOVANI

Il Gruppo ha elaborato specifici programmi educativi destinati agli allievi delle scuole elementari e medie, nonché agli studenti d’arte, per consentire loro di accedere alle più elevate manifestazioni culturali, in particolare nel campo delle belle arti e della musica. Nel 2014, LVMH ha nuovamente sostenuto l’International Music Academy, fondata dal direttore d’orchestra Seiji Ozawa, nell’ambito dell’iniziativa “1.000 posti per i giovani”. Infine, il prestito di Stradivari della collezione LVMH consente a musicisti virtuosi di fama internazionale, come Tedi Papavrami e Henri Demarquette, di esprimere il proprio genio sui palcoscenici di tutto il mondo.

Initiatives

  • La Fondation Louis Vuitton 

    Ideata da Frank Gehry su iniziativa di Bernard Arnault, la Fondation Louis Vuitton, che ha sede a Parigi, sostiene gli artisti contemporanei francesi e internazionali e rende accessibili le loro creazioni al più ampio pubblico possibile.

  • LVMH Prize Young Fashion Designer 

    LVMH opera da sempre a sostegno dei futuri talenti. Nel 2014, il Gruppo ha riconfermato il suo impegno con la creazione del LVMH Prize Young Fashion Designer.

  • LVMH insegna l'arte ai giovani 

    Dal 1997, LVMH invita i giovani a scoprire l'arte tramite progetti basati sulla sensibilizzazione artistica e sull'educazione dell'occhio all'identificazione del bello.

  • LVMH, partner storico di Monumenta 

    Fin dalla loro prima edizione, nel 2007, LVMH sponsorizza le mostre Monumenta. Un ciclo unico di esposizioni, che invita noti artisti internazionali a presentare le proprie opere sotto la splendida navata in vetro del Grand Palais parigino. Dagli inizi di Monumenta sono state organizzate sei mostre.

  • LVMH e il Festival internazionale di moda e fotografia di Hyères 

    LVMH è partner del Festival internazionale di moda e fotografia di Hyères dal 1998.