Moët Hennessy Entreprise Adaptée

Responsabilità sociale

Grazie a Moët Hennessy Entreprise Adaptée, il Gruppo dispone di una struttura adatta ad accogliere i dipendenti affetti da disabilità.

Esempio dell’intenso impegno di LVMH a favore delle persone affette da disabilità, Moët Hennessy Entreprise Adaptée (MHEA) offre soluzioni pratiche e innovative per il ricollocamento dei lavoratori che incontrano difficoltà professionali in seguito all’insorgere di un handicap. Fondata a questo scopo nel 2011 nella regione francese della Champagne, MHEA è un’azienda che consente ai dipendenti con esigenze specifiche di lavorare in un ambiente perfettamente adatto alle loro capacità e ai loro fabbisogni, in termini di condizioni di lavoro, tassi di produttività, ecc. MHEA consente di reimpiegare dipendenti in difficoltà fornendo al contempo una soluzione alle sfide economiche e socio-professionali delle Maison produttrici di champagne. Dal 2011, l’azienda ha dato impiego a 16 persone, già dipendenti di Moët & Chandon, con contratto a tempo indeterminato e a 14 nuovi assunti con contratto e tempo determinato, consentendo loro di acquisire un savoir-faire o reinserirsi nel mondo del lavoro. Successivamente, quattro di questi sono stati assunti con contratto a tempo indeterminato presso le Maison del Gruppo.

Altre iniziative: Responsabilità sociale