Cape Mentelle

Caricamento...
Cape Mentelle
Cape Mentelle

Cape Mentelle Cape Mentelle

Situata in una delle regioni vinicole più famose dell'Australia, Cape Mentelle produce vini eccezionali, che comprendono un Cabernet Sauvignon la cui reputazione oltrepassa i confini del continente.

Data di creazione: 1970
Direttore della tenuta: Cameron Murphy

Sede legale: Vigneti 331 Wallcliffe Road Margaret, River
Western - Australia 6285
Sito web: www.capementelle.com.au

Identità

Fondata nel 1970 da tre fratelli – David, Mark e Giles Hohnen –, Cape Mentelle è stata una delle prime tenute sorte nella zona da cui prende il nome, a poche miglia dalla cittadina di Margaret River. Questa regione vinicola piccola ma prestigiosa, situata nel sud-ovest dell’Australia, sulle coste dell’Oceano Indiano, ha fama di essere una delle più isolate al mondo. Cape Mentelle iniziò la sua attività con appena 16 ettari di vigneti e oggi è arrivata a possederne 150. La tenuta gode di un clima marittimo, temperato e umido, e di una stagione della crescita lunga e secca, che favorisce la maturazione dell’uva. Caratterizzata da un eccezionale savoir-faire e da un’attenzione meticolosa all’espressione del terroir e alla qualità dell’uva, Cape Mentelle produce diversi vitigni: Merlot, Sauvignon Bianco, Chardonnay, Shiraz, Zinfadel e Cabernet Franc. Ma il vitigno iconico della tenuta rimane il Cabernet Sauvignon, che ha ricevuto per due volte il premio più ambito in Australia, il Jimmy Watson Memorial Trophy. Nel 2014, la sesta edizione della prestigiosa classifica Langton’s Classification of Australian Wines ha visto il Cabernet Sauvignon di Cape Mentelle salire da “eccellente” a “straordinario”.

I tre fratelli David, Mark e Giles Hohnen, fondatori di Cape Mentelle. © Nessuna restrizione in termini di luogo, utilizzo e tempo – Tutti i diritti sono di proprietà di MH.

Icona

Il Cabernet Sauvignon di Cape Mentelle è il vitigno simbolo della tenuta. Ogni millesimato è realizzato a partire da uve raccolte a mano in alcune delle vigne più antiche della tenuta. Solo gli appezzamenti che danno origine ai vini più espressivi vengono selezionati per l'assemblaggio. I millesimati, ogni anno diversi, vengono assemblati secondo due criteri di selezione: l'eccellenza e lo stile.

Bottiglia di Cabernet Sauvignon Cape Mentelle. © Nessuna restrizione in termini di luogo, utilizzo e tempo – Tutti i diritti sono di proprietà di MH.

Approfondimento

Cameron Murphy, direttore della tenuta. © Nessuna restrizione in termini di località, utilizzo e orario – Tutti i diritti sono di proprietà di MH.

“Cape Mentelle ha una lunga storia di eccellenza e costanza nella produzione di Cabernet Sauvignon: viticoltore innovativo di Margaret River negli anni ’70, oggi è un produttore di riferimento. Il vino è realizzato a partire da un unico vigneto per esaltare il carattere e l’opulenza di questa varietà classica, l’identità regionale forte e la struttura e l’intensità fruttata del vino, che sono accentuate dall’invecchiamento prolungato.”

Savoir-faire

I team di Cape Mentelle amano l’innovazione, pur restando fedeli all’approccio pionieristico dei fondatori della tenuta. Il loro obiettivo è produrre millesimati che siano – come i migliori vini del mondo – un distillato della vera essenza del terroir di origine, in questo caso Margaret River. I vigneti e le uve sono trattati con una grande attenzione per i dettagli al fine di assicurare la migliore qualità: la potatura e la vendemmia avvengono artigianalmente. In questo modo i frutti sono protetti e costituiscono un’eccellente materia prima per la produzione di vini freschi, vibranti ed eleganti. Per le stesse ragioni, la tenuta ha a cuore lo sviluppo sostenibile e l’impatto ambientale. Cape Mentelle utilizza esclusivamente fertilizzanti naturali e non impiega prodotti chimici né insetticidi. Migliorando costantemente il potenziale dei propri vigneti e preservandone l’ambiente naturale, la tenuta dà alle generazioni future la possibilità di continuare a produrre vini eccezionali.

La qualità dei vigneti di Cape Mentelle è oggetto di grandi attenzioni. © Nessuna restrizione in termini di località, utilizzo e orario – Tutti i diritti sono di proprietà di MH.

Dati chiave

  • 16 ETTARI DEI VIGNETI DI PROPRIETÀ DI CAPE MENTELLE ALL'EPOCA DELLA SUA FONDAZIONE
  • 95 PUNTEGGIO ATTRIBUITO AL CABERNET SAUVIGNON 2012 DA TYSON STELZER, DECANTER
  • 280 LA DISTANZA IN KM TRA IL VIGNETO E LA CITTÀ DI PERTH

Invitiamo a bere con moderazione.

Cape Mentelle sui social media

Scoprire le altre Maison di Vini e Alcolici