Apertura del primo flagship store Fendi Casa a Milano

In occasione dell’ultimo Salone del Mobile di Milano, Fendi ha inaugurato il suo primo flagship store dedicato al mondo della casa. Situato in via Montenapoleone, nel cuore del “Quadrilatero della moda” milanese, a pochi passi dal negozio di Fendi, questa boutique riunisce tutto il savoir-faire della Maison in una collezione che celebra l’arte di vivere.

Un’atmosfera intima regna nel Palazzo Carcassola-Grandi di Milano, dove Fendi Casa ha aperto il suo primo flagship store. Questo splendido edificio del XVI secolo, con interni affrescati e soffitti lignei intarsiati, ospita l’universo Fendi dedicato al mondo della casa, in un connubio di eleganza ed artigianalità.

Materiali come pelle, bronzo, pietra e marmo si confondono tra complementi d’arredo e spazi progettati per esporre e valorizzare i vari oggetti che compongono la collezione Fendi Casa Contemporary. Eleganti contrasti definiscono anche la palette cromatica, in continua tensione tra toni chiari e scuri.

Questo nuovo spazio di 400 m² coniuga un’estetica minimalista allo stile contemporaneo della poltrona Conrad e del tavolo Ford. Le nuove proposte, come il divano Soho Lite e la poltrona Blixen, disegnate da Toan Nguyen e presentate in occasione del Salone del Mobile di Milano, sono illuminate dalle lampade concepite dall’architetto italiano Marco Costanzi.

Per Pietro Beccari, Presidente e amministratore delegato di Fendi, i codici della Maison romana si riflettono perfettamente in questa nuova boutique che presenta una collezione al confine tra moda e design: “L’apertura del primo showroom Fendi Casa in via Montenapoleone segna una tappa fondamentale nel mondo del design. Questo spazio celebra il nostro DNA. La vicinanza, non solo valoriale, ma anche fisica allo store di Fendi permette ai nostri clienti di vivere un’esperienza completa ed immersiva nel nostro universo”.