Emblema di un lusso responsabile, Bvlgari sostiene l’iniziativa “Flower Gems of India” a fianco di Firmenich e Jasmine Concrete

Profumi e Cosmetici

·

Bvlgari ha annunciato la sua adesione all’iniziativa “Flower Gems of India” legata al settore della floricoltura, in collaborazione con Firmenich, brand specializzato nella creazione di profumi, e l’azienda partner indiana Jasmine Concrete, specializzata nella produzione di estratti floreali per fragranze. Il progetto pilota, della durata di tre anni, creerà un nuovo modello di coltivazione del gelsomino per 100 aziende agricole a conduzione familiare in due regioni dell’area floricola indiana del Tamil Nadu, in India.

Fin dalla sua fondazione a Roma, nel 1884, il successo di Bvlgari è sempre scaturito dalla sua visione audace, dalle straordinarie competenze e dalla passione per gli ingredienti e i materiali più raffinati. L’impegno della Maison nei confronti del progetto per la floricoltura “Flower Gems of India” offre una nuova prospettiva a una strategia a lungo termine basata su pratiche sostenibili, etiche e responsabili in ogni aspetto della sua attività.

“Flower Gems of India” è sviluppato in collaborazione con l’azienda creatrice di profumi Firmenich e Jasmine Concrete, leader nella produzione di estratti floreali per fragranze in India. Il progetto offre agli agricoltori indiani un approccio alternativo alla coltivazione del gelsomino, sfruttando principi della permacultura quali il ripristino del terreno e la gestione di approvvigionamento idrico per stabilire un modello agricolo che migliori i profitti e il benessere degli agricoltori, nonché la qualità dei fiori.

© Bvlgari

“Per noi diventa sempre più importante contribuire al sostegno delle comunità che ci consentono di creare le nostre straordinarie fragranze, nonché stabilire un approccio sostenibile per preservare e sostenere l’economia locale. Come i nostri gioielli, le nostre fragranze sono realizzate con le gemme più belle della natura ed è la nostra passione ricercare, alla fonte e, ove possibile, sostenere la produzione di questi straordinari ingredienti”, afferma Jean-Christophe Babin, CEO di Bvlgari.

Con il lancio di “Flower Gems of India”, Bvlgari aiuta a garantire un futuro sostenibile per le prossime generazioni di artigiani tradizionali e per le aziende agricole a conduzione familiare, rafforzando il suo impegno a favore del loro benessere sociale ed economico.