François Guisnet

Direttore della produzione, Moët & Chandon

François Guisnet ha sempre considerato i prodotti e le persone che li creano come una priorità.

“Dopo aver ottenuto un diploma da ingegnere all’Institut Catholique d’Arts et Métiers, desideravo lavorare in un campo in cui avessi un contatto diretto coi prodotti, perché credo sia il modo migliore per comprendere veramente come lavora una società. Questo vale in special modo in LVMH, dove i prodotti riflettono il DNA delle diverse Maison e tutte le energie sono concentrate nel garantire la qualità di questi prodotti.

Ho iniziato nell’approvvigionamento e nello sviluppo del packaging presso Kenzo Parfums e poi presso Guerlain, dove ho selezionato i migliori fornitori e le migliori soluzioni tecniche per rispondere alle esigenze dei team creativi e integrare le ultime innovazioni.

In Guerlain ho avuto la possibilità di spostarmi verso l’azione, prima come direttore del sito di produzione delle fragranze a Orphin, dove ho affinato le mie capacità di management, e quindi come Direttore della supply chain, lavorando con le filiali di tutto il mondo.

Ora ho scoperto un nuovo settore in LVMH: Vini e Alcolici. In qualità di Direttore della Produzione presso Moët & Chandon, il mio ruolo è quello di ispirare l’eccellenza nei quattro siti produttivi e all’interno dei loro team, per quanto riguarda la sicurezza, la qualità e il servizio. Io e tutto il mio team accordiamo una grande importanza alla qualità delle relazioni umane e al potenziamento delle competenze. Siamo estremamente orgogliosi di lavorare ogni giorno per una Maison dai prodotti eccezionali e di contribuire insieme a creare il futuro della tradizione”.