Studenti

“Noi di LVMH vogliamo soprattutto attrarre e sviluppare i futuri leader del Gruppo. Assumere giovani talenti rappresenta per la nostra organizzazione una fonte di ricchezza. Così, un terzo dei giovani assunti entra a far parte del Gruppo alla fine di uno stage e il 65% degli assunti in Francia ha meno di trent’anni.”

Stage, apprendistati e VIE

LVMH è un’organizzazione stimolante che offre prospettive di carriera all’interno di un ecosistema formato da oltre 70 eccezionali Maison in Europa, negli Stati Uniti e in Asia.

Stage, apprendistati e VIE (volontariato internazionale in impresa) rientrano in una prospettiva di pre-assunzione. Si tratta di percorsi formativi che offrono agli studenti la possibilità di acquisire esperienza professionale nel settore del lusso, applicando allo stesso tempo le conoscenze teoriche. Stagisti, apprendisti e giovani laureati si vedono subito affidare compiti e responsabilità, affiancati però da manager esperti ed esigenti. Tale esigenza è commisurata al carattere eccezionale del Gruppo e delle sue Maison, per i quali cerchiamo individui pragmatici, rigorosi, creativi e appassionati.

A fine percorso, viene stilato un bilancio sullo stage per fare il punto sui progetti professionali dello stagista e gettare le basi di una possibile assunzione futura.

Gestione campus

Forum aziendali

Chiudere

Il gruppo LVMH è presente nei forum aziendali di molti istituti superiori per promuovere la propria offerta formativa – stage, apprendistati e VIE – o rendere noti i posti disponibili per giovani laureati. Il Gruppo intrattiene inoltre relazioni privilegiate con istituti universitari e scolastici e con prestigiosi programmi MBA, in Francia e a livello internazionale:

Il Gruppo LVMH ha anche costruito solidi partenariati con alcuni istituti:

  • HEC Paris: cattedra LVMH “General Management and Retail Excellence”, lanciata nel 2016.
  • CEMS: seminari intensivi, progetti business, seminari di orientamento rivolti agli studenti internazionali.
  • Parsons: formazione dirigenti, programmi formativi congiunti, eventi di reclutamento personalizzati.
  • Programmi MBA: collaborazioni con INSEAD, Harvard Business School, London Business School, Wharton School, Stanford.

LVMH, datore di lavoro preferito

Anche nel 2015, i più eminenti studi volti a misurare l’attrattività delle aziende hanno visto LVMH in cima alle classifiche.

Per il decimo anno consecutivo, LVMH si distingue nelle classifiche Universum Francia come datore di lavoro più attraente per gli studenti delle più prestigiose scuole di management e business. La classifica viene stilata sulla base delle opinioni espresse da oltre 34.000 studenti provenienti da 112 istituti di istruzione superiore.

Per il settimo anno consecutivo, il barometro Trendence ha eletto il gruppo LVMH come datore di lavoro più attraente per gli studenti delle scuole di business.

“Siamo orgogliosi di questa conferma di fiducia nei nostri confronti e felici che le prospettive di carriera offerte dalle nostre oltre 70 Maison siano state riconosciute. La nostra cultura della mobilità geografica nonché gli ambiziosi programmi di formazione messi a punto internamente secondo le specificità dei nostri mestieri rappresentano i pilastri della nostra politica di sviluppo.”

L'Institut des Métiers d'Excellence

Nel 2014 LVMH ha creato l’Institut des Métiers d’Excellence (IME), un programma di formazione professionale che consente al Gruppo di assicurare la trasmissione dei propri savoir-faire, valorizzando al contempo i mestieri legati alla creazione e all’artigianato tra le giovani generazioni. L’IME offre un percorso formativo certificato attraverso contratti di cooperazione remunerati dalle Maison del Gruppo.

Per ogni corso, il programma seguito dagli allievi associa insegnamento tecnico e teorico in aula, esperienza in laboratorio presso le diverse Maison LVMH e incontri con maestri artigiani e designer.

I corsi di formazione dell’Istituto sono progettati in collaborazione con operatori dell’apprendimento riconosciuti:

  • CAP (Certificato di Idoneità Professionale) in arte e tecnica gioielliera presso la scuola di gioielleria di Parigi (BJOP). Lo stage si effettua presso le Maison Chaumet e Louis Vuitton.
  • CAP in couture presso l’École de la Chambre Syndicale de la Couture Parisienne (ECSCP). Lo stage si effettua presso Dior Couture, Louis Vuitton, Le Bon Marché, Kenzo e Givenchy.
  • CAP in pelletteria con l’associazione Compagnons du Devoir. Lo stage si effettua presso Louis Vuitton e Moynat.

L’Institut des Métiers d’Excellence è l’unico programma di formazione a collaborare con le scuole più prestigiose al fine di rilasciare un diploma riconosciuto dallo Stato e promuovere l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro attraverso progetti di educazione cooperativa nei settori dell’artigianato e della creazione.