Royal Van Lent

Caricamento...
Royal Van Lent
Royal Van Lent

Royal Van Lent Royal Van Lent

Costruttore di yacht esclusivi, Royal Van Lent porta avanti la prestigiosa tradizione marittima olandese. Per ogni nuovo progetto, l'avventura inizia con una pagina bianca e prosegue in mare aperto.

Data di creazione: 1849
Presidente e CEO: Jan-Bart Verkuyl
Sede legale: Royal Van Lent Shipyard B.V., Julianalaan 3, 2159 LA KAAG – Paesi Bassi
Sito web: www.feadship.nl

Identità

Fu alla fine del XVI secolo che gli olandesi inventarono la navigazione da diporto, nominando le loro piccole imbarcazioni da regata “jacht”. Il cantiere navale della famiglia Van Lent, fondato nel 1849, è l’erede di questa tradizione di dominio dei mari. I suoi yacht vincevano già gare di velocità negli anni ’20 e sono stati i primi a utilizzare l’acciaio e l’alluminio. Specializzata nella progettazione e nella costruzione di imbarcazioni di alta qualità, Royal Van Lent unisce un savoir-faire ancestrale a un profondo spirito di innovazione per soddisfare le più alte esigenze in termini di prestazioni, comfort e piacere della navigazione. Vendute con il marchio Feadship, le imbarcazioni presentano lunghezze dai 35 ai 120 metri e uniscono tecnologia all’avanguardia ad arredi di alta qualità. Di generazione in generazione, la famiglia Van Lent ha stretto collaborazioni con i migliori architetti marittimi e designer per creare yacht eccezionali, imbarcazioni uniche che vedono i proprietari fortemente coinvolti nella loro progettazione.

Operai presso il cantiere nel 1914: i migliori materiali per la costruzione di un'imbarcazione Feadship sono persone incredibili © Feadship

Icona

Costruita nel 2004, Ecstasea è l'imbarcazione più lunga mai costruita da Royal Van Lent. La sua progettazione ha costituito una sfida impegnativa: con una velocità massima di 30 nodi, lo yacht doveva possedere uno scafo in grado di sostenere tale velocità preservando al contempo l'eleganza unica di Royal Van Lent. Questo mix perfetto di prestazioni e raffinatezza è la firma della Maison.

Ecstasea, 86 metri, richiede una potenza di motore equivalente a 43.270 cavalli per raggiungere la massima velocità di oltre 33 nodi © Feadship

Approfondimento

Jan-Bart Verkuyl, presidente e CEO di Royal Van Lent © Feadship

“Ogni imbarcazione Feadship è realmente unica e riflette il nostro desiderio di creare nuovi modelli basati sull’eccellenza e su tecnologie all’avanguardia. Questi rappresentano il meglio che la Maison ha da offrire perché costruiamo yacht personalizzati per persone che desiderano solo il meglio”.

Savoir-faire

Nel 2001 il cantiere navale Van Lent ha ricevuto il prestigioso titolo olandese “Royal” dalla regina dei Paesi Bassi. Questo riconoscimento viene assegnato ad aziende che soddisfano criteri esemplari, sia in termini di qualità dei prodotti che di comportamento del personale, di responsabilità sociale e di impatto ambientale. Un’azienda “royal” deve essere impeccabile sia nel suo passato – deve essere gestita dalla stessa famiglia da almeno un secolo – sia nei suoi progetti futuri. L’assegnazione di questo status, che pone Van Lent accanto ai principali nomi dell’industria olandese, è un grande motivo di orgoglio per il cantiere navale e per tutto il personale.

Il cantiere navale sull'isola di Kaag © Feadship

Prospettive

Fondata sull’isola olandese di Kaag nel 1849, Van Lent raggiunse le coste dell’America un secolo dopo, quando causò stupore al New York Boat Show del 1951. Sessant’anni dopo aver conquistato il mercato nord-americano, il costruttore navale si pose come obiettivo il mercato asiatico. Nel 2012 Royal Van Lent ha svelato la sua più recente creazione: Helix, uno yacht eccezionale con uno scafo in acciaio lungo 45 metri, progettato come una casa per le vacanze sull’acqua e destinato alla clientela asiatica, particolarmente esigente. Dopo un tour di Hong Kong, Hainan e Singapore, Royal Van Lent è diventato il primo costruttore navale occidentale a ricevere ordini dalla Cina continentale.