RIMOWA

Caricamento...
RIMOWA
RIMOWA

RIMOWA

Fondata a Colonia nel 1898, RIMOWA è diventata una delle più importanti Maison specializzate nella produzione di valigie di lusso, celebre per il suo design inconfondibile e la continua ricerca dell'eccellenza. Autentico modello in termini di savoir-faire e innovazione nell'industria tedesca, RIMOWA persegue con costanza un obiettivo preciso: incoraggiare un pubblico di viaggiatori esigenti a scoprire orizzonti sempre nuovi.

Data di creazione: 1898
CEO: Dieter Morszeck e Alexandre Arnault
Sede legale: Richard-Byrd-Str. 13, 50829 Colonia, Germania
Sito web: www.rimowa.com

Identità

A guidare RIMOWA non è solo l’ambizione di proporre valigie di altissima qualità, ma anche il coraggio di mettere in discussione le convenzioni. Fondata da Paul Morszeck nel 1898, sin dall’inizio RIMOWA ha coltivato il proprio gusto per l’innovazione, evidente in tutte le sue valigie. Lungimirante come suo padre e ispirato dagli albori della storia dell’aviazione, è stato proprio Richard Morszeck a rendersi conto che l’alluminio scanalato era il materiale ideale per realizzare le valigie, in virtù della sua straordinaria leggerezza. Tale intuizione ha portato alla creazione di un classico del design. Dotato della stessa creatività e della stessa audacia di suo padre e di suo nonno, l’attuale CEO Dieter Morszeck ha posto le basi per il successo mondiale di RIMOWA. Grazie alla scelta della Maison di concentrarsi sulla tecnologia più all’avanguardia, su una qualità senza compromessi e su un design intramontabile, le valigie RIMOWA sono diventate il compagno di viaggio ideale – e globale – di una clientela sofisticata ed esigente. Ancora oggi, RIMOWA, che conta 3000 dipendenti in tutto il mondo, continua a coniugare savoir-faire artigianale, tecnologia di precisione e un impegno in favore dell’innovazione più audace. Con il lancio di Electronic Tag, RIMOWA apre un nuovo capitolo nella storia del viaggio, restando fedele al proprio patrimonio storico in un mondo in continuo cambiamento.

Illustrazione pubblicitaria d'epoca, risalente all'inizio del XX secolo © RIMOWA

Icona

Il 1950 ha segnato l'inizio di una nuova era per RIMOWA. TOPAS, la prima valigia in alluminio dotata delle leggendarie scanalature, è ormai un accessorio mitico per ogni viaggiatore che si rispetti, grazie alla sua inconfondibile eleganza al contempo classica e contemporanea: è proprio con questa creazione che RIMOWA ha cominciato ad affermarsi e a riscuotere un successo mondiale.

TOPAS, un classico intramontabile, celebre in tutto il mondo per il suo design inconfondibile © Dirk Weyer

Ispirazione

Oltre che sul coraggio e sulla curiosità, tutte le idee innovative si basano su un legame forte con la loro fonte di ispirazione. Nel caso di RIMOWA, quest’ultima è rappresentata dal mitico JUNKERS F13, il primo aereo civile interamente in metallo, simbolo di una nuova epoca nella storia del viaggio, realizzato dal visionario ingegnere Hugo Junckers nel 1919.
A ispirare RIMOWA non è stato solo l’alluminio leggero con le sue leggendarie scanalature, ma anche la volontà di Hugo Junker di collegare tra loro persone e paesi. Un valore che fa parte del DNA del marchio RIMOWA ancora oggi.

Il leggendario JUNKERS F13, realizzato da Hugo Junkers nel 1919 e ricostruito da RIMOWA nel 2016 © Gregor Kaluza

Dati chiave

  • 4 Stabilimenti di produzione in tutto il mondo
  • 90 Numero medio di operazioni necessarie per realizzare una valigia RIMOWA
  • 200 Numero medio di componenti assemblati in una valigia RIMOWA

RIMOWA sui social media

Scoprire le altre Maison di Moda e Pelletteria