Guerlain

Guerlain

Guerlain Guerlain

Creatori audaci, creazioni leggendarie, savoir-faire senza tempo. Fragranze, trattamenti e make-up divenuti leggenda. Dal 1828 Guerlain esplora i diversi volti della cosmetica per sublimare al meglio la bellezza femminile.

Data di creazione: 1828
CEO: Véronique Courtois
Sede legale: 68, avenue des Champs-Elysées, 75008 Paris - Francia
Sito web: www.guerlain.com

Identità

L’avventura inizia con Pierre-François-Pascal Guerlain. Profumiere, chimico, inventore e ricercatore, il fondatore della Maison apre la sua prima boutique nel cuore di Parigi, al numero 42 di rue de Rivoli. L’indirizzo diventa immediatamente una meta imprescindibile per i dandy e le donne eleganti della città e non solo. La fama della Maison presso le corti d’Europa raggiunge l’apice nel 1853, quando Pierre-François-Pascal crea l’Eau de Cologne Impériale e la offre in dono alla giovane imperatrice Eugenia in occasione delle sue nozze con Napoleone III.

Da allora, cinque generazioni di profumieri Guerlain hanno tenuto le redini creative della Maison. Oggi, il naso Thierry Wasser è erede di un patrimonio olfattivo di circa 1100 fragranze e intrepido leader di progetti futuri, per i quali percorre il mondo alla ricerca delle materie prime più esclusive. La stessa audacia guida Olivier Echaudemaison, Direttore creativo make-up della Maison, costantemente impegnato a rivelare ed esaltare la bellezza femminile. Guerlain opera per creare profumi, prodotti make-up e trattamenti che svolgano la loro funzione primaria, ma che sappiano anche ispirare emozioni, sorpresa e meraviglia.

L'arte del flacone in Guerlain © Pol Baril

Icona

Quattro secoli fa, in India, l'imperatore Shah Jahan si innamora perdutamente della principessa Mumtaz Mahal. In suo onore crea i giardini di Shalimar e poi le dedica il Taj Mahal. Nel 1925 questa incredibile storia d'amore seduce l'immaginazione di Jacques Guerlain, che crea la prima fragranza orientale della storia, racchiusa in un lussuoso flacone di cristallo Baccarat: Shalimar.

Shalimar, Extrait de Parfum © Tutti i diritti riservati Guerlain

Architettura

Maison Guerlain – 68, avenue des Champs-Elysées, Parigi.  Tempio della bellezza per antonomasia, questa nuova vetrina del marchio celebra l’inimitabile art de vivre alla francese. Al crocevia tra storia e innovazione, questo luogo prestigioso accoglie le creazioni simbolo di Guerlain, esprimendo così con audacia l’identità della Maison. In cima alla storica scalinata lo sguardo del visitatore è immediatamente attratto dall’organo da profumiere, disegnato da Peter Marino e ispirato all’universo vegetale: un’opera che evoca un fiore appena sbocciato, realizzata da un abile fabbro.  Al primo piano un Institut Guerlain completamente rinnovato propone trattamenti personalizzati d’eccezione. Il ristorante, sotto la supervisione dello chef stellato Michelin Guy Martin, invita a un viaggio straordinario tra fragranze e sapori. Un indirizzo unico sulla strada più bella del mondo, in cui il concetto di eccezionalità assume una nuova dimensione.

68, Champs-Elysées © Celia Pardini
68, Champs-Elysées © Pol Baril

Dati chiave

  • 68 avenue des Champs-Elysées, un indirizzo mitico per Guerlain
  • 1100 creazioni olfattive dal 1828
  • 30.000 orchidee studiate per la creazione di Orchidée Impériale

Guerlain sui social media

  • Hyaluronic acid hydrates and plumps. Reflective pigments for made-to-measure colour. Precious diamond powder offers… twitter.com/i/web/status/1…
  • Reminiscent of a precious jewel, Rouge G's classic case is designed by fine jeweller Lorenz Bäumer. The unique doub… twitter.com/i/web/status/1…
  • "It only takes a moment to put a new lip color on the mouth and create a daring look." - Olivier Echaudemaison, Gue… twitter.com/i/web/status/1…

Scoprire le altre Maison di Profumi e Cosmetici