Zenith

Zenith

Zenith

Con i piedi per terra e la testa tra le stelle. Dal design alla finitura di ogni esemplare, Zenith si impegna ad animare la vita e a spingersi oltre i confini dell'impossibile. I suoi meccanismi rendono la Maison svizzera uno dei marchi leader nel settore dell'arte orologiera.

Data di creazione: 1865
CEO: Julien Tornare
Sede legale: 34-36, rue des Billodes, 2400 Le Locle - Svizzera
Sito web: www.zenith-watches.com

Identità

Riunendo tutto il savoir-faire orologiero sotto un unico tetto, Georges Favre-Jacot rivoluzionò per sempre il processo di produzione degli orologi. La sua lungimiranza consegnò la Manifattura Zenith alla storia e aprì la strada a innovazioni rivoluzionarie nelle tecniche di produzione. Fin dal 1865, Zenith ha accompagnato le imprese di personaggi straordinari, animati da grandi sogni e dal desiderio di realizzare l’impossibile, fra le quali la storica traversata aerea della Manica di Louis Blériot, o lo straordinario salto da record in caduta libera di Felix Baumgartner, lanciatosi dalla stratosfera.

Mantenendo sempre l’innovazione come punto di riferimento, tutti gli orologi Zenith vantano eccezionali movimenti fabbricati e sviluppati all’interno della manifattura. Dal primo calibro cronografico automatico, il leggendario movimento El Primero che gli artigiani della Manifattura hanno studiato e sviluppato per ben sette anni, fino al cronografo più veloce con una precisione al centesimo di secondo, Zenith deve il suo successo a tutti coloro che hanno scelto di seguire e raggiungere la propria stella.

Modulo giroscopico "Gravity Control" - Academy Christophe Colomb © Zenith

Icona

Primo movimento cronografico automatico nella storia, in grado di rilevare i tempi con una precisione al decimo di secondo, il movimento El Primero fu lanciato nel 1969 e divenne una pietra miliare emblematica nell'arte orologiera, premiato da innumerevoli riconoscimenti. A distanza di oltre quarant'anni, i segnatempo Zenith sono ancora dotati di questo calibro e del suo straordinario meccanismo.

El Primero Chronomaster 1969 © Zenith

Approfondimento

Julien Tornare, CEO di Zenith © Zenith

“Zenith vanta una ricca storia di innovazioni tecniche ineguagliabili nel campo dell’alta frequenza, nonché oltre 2.333 premi ottenuti nell’ambito della cronometria e oltre 600 variazioni di movimento in poco più di un secolo e mezzo di attività. Grazie all’unione fra questa fiera tradizione e un pensiero dinamico, possiamo scrivere non soltanto il nostro futuro, ma anche quello della stessa arte orologiera svizzera.”

Architettura

Prima Manifattura orologiera industriale nel senso moderno del termine, la Manifattura Zenith, situata nella regione di Le Locle, culla dell’arte orologiera svizzera, si affaccia sulle montagne di Neuchâtel. In un luogo intriso di storia, la Manifattura si serve fin dalla fondazione – nel 1865 – di un rivoluzionario sistema di flusso lavorativo, basato sul modello di integrazione verticale. Dal design alla produzione, ogni orologio Zenith è dotato di un movimento che, una volta assemblato, contiene fra i 150 e i 1.000 componenti. Questa sfida quotidiana dipende dalla stretta collaborazione fra artigiani e specialisti, che lavorano assieme nell’interesse dell’efficienza, ma anche dell’indipendenza della Maison. La caratteristica architettura della Manifattura comprende un’originale facciata di mattoni bianchi e rossi dipinti, su cui campeggia fieramente il nome del marchio con il simbolo della stella e le lettere G.F.J., ovvero le iniziali del fondatore. Una Manifattura rinomata a livello internazionale, che è approdata felicemente nel XXI secolo e che oggi dispone di ben 18 edifici all’interno dello stesso complesso. Fedele alle sue origini e ai suoi valori, la Maison non ha mai lasciato questi luoghi che l’hanno vista nascere.

La Manifattura Zenith - Edificio Georges Favre-Jacot © Zenith
Atelier di alta orologeria © Zenith

Prospettive

Fedele all’audacia creativa che la caratterizza fin dal 1865, la Manifattura Zenith celebra il suo 150° anniversario. Da Louis Blériot a Felix Baumgartner, dal Mahatma Gandhi a Roald Amundsen, nel corso della sua lunga storia la Maison ha contribuito ad alcune delle più grandi avventure dell’uomo. Da un secolo e mezzo, la forza ispiratrice di Zenith è alimentata dalla forza di questi pionieri lungimiranti che hanno deciso di seguire la propria stella.

Dati chiave

  • 2.333 Riconoscimenti per la precisione cronometrica ottenuti a partire dal 1903. Un record assoluto
  • 600 variazioni di movimento
  • 300 brevetti depositati

Zenith sui social media

Scoprire le altre Maison di Orologi e Gioielleria