Givenchy Parfums

Givenchy Parfums
Givenchy Parfums

Parfums Givenchy Givenchy Parfums

Givenchy Parfums celebra oltre 60 anni di stile e di impertinenza. Con le sue fragranze e i suoi prodotti cosmetici, il marchio offre a donne e uomini creazioni audaci e innovative per reinventarsi senza limiti.

Data di creazione: 1957
CEO: Romain Spitzer
Sede legale: 77, rue Anatole France, 92300 Levallois-Perret - Francia
Sito web: www.givenchybeauty.com

Identità

In seguito al successo internazionale delle collezioni Couture, nel 1957 Givenchy crea un dipartimento fragranze e lancia L’Interdit, simbolo dell’amicizia tra il fondatore della Maison, Hubert de Givenchy, e l’attrice Audrey Hepburn. Da allora, Givenchy Parfums coltiva l’alleanza unica tra emozione ed eleganza aristocratica, uno stile distintivo allo stesso tempo chic e impertinente che definisce una serie di creazioni memorabili: dalle fragranze femminili Ysatis, Organza, Very Irrésistible, Ange ou Démon e la più recente Dahlia Divin, alle maschili Monsieur de Givenchy, Pi e Gentlemen Only, l’incarnazione della quintessenza del gentleman secondo Givenchy. Particolarmente audace, Givenchy Parfums è divenuto un attore chiave anche nel make-up – dal 1999 sotto la direzione artistica di Nicolas Degennes – e nei trattamenti, con formule che combinano expertise cosmetica, innovazione e texture ultra-sensoriali.

Ritratto di Hubert de Givenchy, René Gruau © Sarl René Gruau

Icona

Incarnata con grazia sublime da Candice Swanepoel, Dahlia Divin è un’ode alla bellezza, un elisir di luce abbagliante. Quest’Eau de Parfum solare con accenti fioriti si indossa sulla pelle nuda per lasciarsi avvolgere da un velo di sensualità. Il flacone richiama gli abiti da sera più iconici di Givenchy: lussuosi, strutturati e riccamente decorati.

Candice Swanepoel, ambasciatrice della fragranza Dahlia Divin Le Nectar © Peter Lindbergh per Givenchy Parfums

Approfondimento

Marjorie Robert-Espaze, Direttrice marketing internazionale, Givenchy Parfums

“Eleganza aristocratica, libertà creativa, bellezza magnetica e lusso distintivo: questi quattro valori definiscono la Maison Givenchy e la rendono unica nel mondo della cosmetica. Sono loro a guidare il nostro lavoro fornendoci l’ispirazione per portare avanti la visione avanguardistica di una grande Maison francese aperta verso il futuro e sul mondo. Sintesi di stile e impertinenza, le creazioni Givenchy rivisitano codici all’insegna di una squisita raffinatezza, affermando un discorso audace che esprime carattere e personalità”.

Innovazione

Guidato da una visione avanguardistica, lo spirito creativo di Givenchy Parfums ha dato vita a prodotti iconici come Phenomen’Eyes, un mascara con scovolino dall’inedita forma sferica per un’applicazione tecnica di elevata precisione e ciglia visibilmente separate; Le Soin Noir, una gamma di prodotti sorprendenti per il loro eccezionale potere rigenerante e per il loro rivoluzionario colore nero; Very Irrésistible, la prima fragranza floreale aromatica nella storia della profumeria; o il rossetto Le Rouge Givenchy, oggetto prezioso da conservare, rivestito di vera pelle. Givenchy è una Maison che osa e invita donne e uomini a osare con lei, per dare libero sfogo alla propria eleganza.

Le Soin Noir © Givenchy Parfums

Prospettive

Fin dalla sua creazione, la forza di Parfums Givenchy è stata la sua visione globale della bellezza. Very Irrésistible, Ange ou Démon, Dahlia Divin e le altre fragranze femminili del marchio sono accompagnate da una linea maschile in rapida crescita, sostenuta dal 2013 da Gentlemen Only. Givenchy riscuote continui successi anche nel mondo del make-up, grazie al suo approccio audace e ai suoi packaging lussuosi. La linea Givenchy Le Makeup incarna un lusso distintivo, moderno e creativo, la cui unica missione è aiutare le donne a sublimare la propria bellezza.

Dati chiave

  • 2.700 dipendenti in tutto il mondo
  • Quasi 22 milioni di flaconi Very Irrésistible venduti in tutto il mondo dal suo lancio nel 2003
  • 5 premi internazionali attribuiti a Le Rouge Givenchy dal suo lancio nel 2013