Sophie Gourbat-Raimbault

Responsabile sicurezza e ambiente, Hennessy

Laureata dell'ESSEC Business School e ingegnere agrario, Sophie Gourbat è entrata in Hennessy in seguito ad uno stage nel 2002. Da allora, ha ricoperto incarichi di sempre maggior rilievo, fino ad assumere la mansione di Responsabile per la sicurezza alimentare e ambientale, ruolo in cui estrinseca tutta la forza delle sue opinioni.

“Da quando sono entrata a far parte di Hennessy, la passione è la mia forza motrice. Lavorare per un marchio che celebra i 250 anni nel 2015, dotato di un eccezionale savoir-faire nei settori dell’enologia e della fabbricazione di botti rappresenta per me una straordinaria fonte di soddisfazione che travalica la sfera strettamente professionale. Sono molto sensibile alle questioni ambientali, perciò i miei interessi si allineano perfettamente con il mio lavoro, che associa lusso, qualità e rapporto con la natura. Mi ritengo molto fortunata!

Re del cognac, Hennessy vanta un patrimonio riconosciuto in tutto il mondo. In qualità di Responsabile per la sicurezza alimentare e ambientale, ruolo che mi coinvolge a 360°, mi impegno ad assicurare che le condizioni di produzione offrano l’eccellenza ai nostri consumatori.

Aver contribuito all’ottenimento della certificazione ISO 22000 sulla gestione della sicurezza alimentare per Hennessy e le sue filiali è per me un motivo di grande vanto: tale certificazione garantisce infatti la sicurezza dei prodotti.

Ho da poco assunto nuove responsabilità, il cui obiettivo precipuo è di ottenere la certificazione sulla sicurezza per l’intera azienda. A tale scopo, dirigo un team di trenta collaboratori. Con questa iniziativa puntiamo al continuo miglioramento delle nostre strutture nonché degli ambienti di lavoro”.