Jérôme Sibille

Amministrazione Generale e Affari Pubblici e Legali

Nato il 5 maggio 1980 in Francia.

Jérôme Sibille si è laureato all’Università di Nancy (DESS Droit des affaires et fiscalité – DJCE) e a quella Pantheon-Sorbona di Parigi (DEA Droit des affaires et de l’économie). È titolare di un Certificat d’aptitude à la profession d’avocat (CAPA) e

ha esercitato la professione di avvocato per oltre dieci anni. Ha iniziato la sua carriera presso lo studio legale Hoche Avocats, per poi spostarsi da Freshfields Bruckhaus Deringer prima di stabilirsi nello studio americano Davis Polk nel 2005. Specializzato in fusioni e acquisizioni e in contenzioso, ha lavorato negli uffici di Parigi e New York.

A gennaio 2015 si è unito al Gruppo LVMH in qualità di Consigliere del Presidente prima di essere nominato Direttore dell’Amministrazione Generale e Affari Pubblici e Legali del Gruppo nel 2021.

È inoltre membro del Comitato Esecutivo di LVMH e Segretario del Consiglio di Amministrazione di LVMH dal 2023.