Unexpected Pucci: un nuovo libro punta i riflettori sul mondo di Emilio Pucci oltre l’universo della moda

Moda e Pelletteria

·

La Maison di moda fiorentina presentaUnexpected Pucci, un nuovo libro che racconta il percorso Emilio Pucci oltre l’universo della moda. Pubblicato da Rizzoli New York, il libro è a cura di Laudomia Pucci, vicepresidente e direttore immagine della Maison, e illustra nel dettaglio importanti progetti intrapresi dalla Maison dagli anni ‘60 ad oggi nel campo dell’arte e del design di interni.

Unexpected Pucci ripercorre il viaggio artistico di Pucci, dai colori mediterranei e dai foulard di seta fino alle collaborazioni rivoluzionarie con leader internazionali nel campo dell’arte e del design. I vari capitoli presentano i tappeti, le porcellane, l’arte e le collaborazioni artistiche.

“Questo libro evidenzia la sorprendente versatilità dell’universo Pucci. Nel corso degli anni, questi oggetti hanno integrato momenti chiave della produzione della nostra Maison di moda e sono entusiasta di condividere la ricchezza creativa di queste prestigiose collaborazioni, specialmente con le nuove generazioni di talenti,” afferma Laudomia Pucci, vicepresidente e direttore immagine di Emilio Pucci.

© Emilio Pucci

Unexpected Pucci presenta un capitolo dedicato ai tappeti Pucci, tesori riscoperti negli archivi della Maison, presentati per la prima volta al Museo Nacional de Arte Decorativo di Buenos Aires nel 1970. Riproposti nelle storiche stampe del marchio (Ovali, Occhi, Giardino, Lamborghini, Menelik e Hawaii), sono in mostra a Palazzo Pucci.

Il capitolo sulle porcellane racconta la storia dei capolavori realizzati in collaborazione con Rosenthal, con servizi da tè e da caffè, vasi e piatti ornati delle iconiche stampe Pucci, fra cui il motivo Pebble. Il capitolo finale racconta le collaborazioni e le partnership di Pucci con i più importanti marchi di articoli per la casa e design di interni.

© Emilio Pucci

In collaborazione con Bisazza, Emilio Pucci ha trasformato le stampe in pannelli decorativi per interni e piscine e ha collaborato anche al design di sedute esclusive, come la collezione Poolside di Piero Lissoni. Nel 2014, il marchio fiorentino Kartell ha presentato l’iconica sedia Madame, progettata da Philippe Starck, celebre creatore e designer francese.

Per celebrare il lancio di Unexpected Pucci, è stata realizzata un’installazione a Palazzo Pucci, con alcune creazioni descritte nel libro, inserite in un labirinto ispirato alla stampa grafica Torre. I visitatori potranno inoltre scoprire creazioni in porcellana, tappeti e opere d’arte ispirate allo stesso fondatore Emilio Pucci e mai esposte finora.

© Emilio Pucci